TUTTO FORUM
http://zampto.x10.mx
venite qui
Cosa Aspetti?
Connettiti oppure Registrati :


Un forum dove troverete tutto
 
IndicePORTALEGalleriaFAQLista UtentiRegistratiAccediRadio in Costruzione

 

Ddl sicurezza, ok della Camera

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Autore Messaggio
Boss
Amministratore Generale
Amministratore Generale
avatar

Maschile
Età : 20 Numero di messaggi : 624 Località : Reggio Emilia Occupazione/Hobby : Gestire siti Web, Coltivare Piante. Umore : Ma che te ne fraga del mio umore?
Foglio Di Personaggio
Rispetto Dele Regole:
50/50  (50/50)
Soldi € : 2500

MessaggioTitolo: Ddl sicurezza, ok della Camera   Mer Mag 13, 2009 6:42 pm

Ddl sicurezza, ok della Camera
ai primi due maxiemendamenti


OAS_RICH('Left');


Il ministro Roberto Maroni

ROMA - L'Aula della Camera ha confermato la fiducia al governo, approvando due dei tre maxiemendamenti al disegno di legge in materia di sicurezza. Il primo è quello che contiene norme sulla sicurezza: 316 i voti a favore; 258 i contrari. Presente anche il ministro delle Riforme Umberto Bossi, che a proposito delle perplessità su alcuni dei passaggi del provvedimento espresse da Gianfranco Fini ha dichiarato: "A me interessa solo il voto. Mi basta che passi".

Montecitorio dunque ha detto sì al primo dei tre tronconi in cui è diviso il ddl, quello sull'immigrazione; gli altri due riguardano, rispettivamente, la mafia e la sicurezza urbana. Soddisfatto per l'approvazione il ministro dell'Interno, Roberto Maroni. Il quale, intervenendo a una cerimonia per l'intitolazione della sede del ministero del Lavoro a Marco Biagi, ha auspicato che le nuove norme sulla sicurezza "vengano approvate definitivamente dal Senato entro la fine di maggio". Poi, a proposito del "giallo" sul destino dei bimbi nati da clandestini, ha smentito su tutta la linea: "E' una notizia destituita di ogni fondamento - ha detto - è un'altra panzana inventata da non so chi".

Quanto all'opposizione, il capogruppo dell'Idv Massimo Donadi ha dichiarato che "non c'è un briciolo di sicurezza in questo testo, solo demagogia. Si finanziano le ronde, che sono l'anticamera della polizia di partito, e si tolgono soldi alle forze di polizia". Per il Pd, Marco Minniti ha parlato di "un sonno mostruoso della ragione", e di "una fiducia posta contro la libertà della stessa maggioranza".






E sul secondo maxiemendamento, quello su materie di mafia, il Pd ha protestato per la decisione di porre la fiducia. Circostanza che impedisce al partito di votare passaggi giudicati positivi del provvedimento, coma la conferma del 41 bis. Poi c'è stato il voto: 315 i sì, 247 i no.
_________________
@]##Ciao#@]# Il BoSs RiSpOnDe e AiUtA e AmmInnIstRa e...BaNnA




Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://zampto.altervista.org/forum/

Ddl sicurezza, ok della Camera

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum: Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
TUTTO FORUM :: Parliamo Di... :: News -